Il Focal Point Nazionale IPCC può considerarsi come un punto di incontro tra l’IPCC, la comunità scientifica e l’opinione pubblica nazionale al fine di favorire il mutuo scambio di informazioni sulle attività in corso.

Il Focal Point Nazionale IPCC partecipa alle sessioni plenarie e agli incontri dell’IPCC, rappresenta l’IPCC nel proprio paese e svolge attività di comunicazione e divulgazione riguardo alle attività dell’IPCC.

Le principali attività del FOCAL POINT IPCC per l’Italia comprendono:

  • la raccolta di informazioni e la documentazione delle attività tecnico-scientifiche nazionali inerenti le tematiche trattate dall’IPCC: scienza del clima e cambiamenti climatici (osservazioni, modelli, studi di vulnerabilità, stima di impatti, misure di adattamento e mitigazione);
  • la divulgazione dell’attività e dei risultati dell’IPCC a tutti i livelli sul territorio nazionale tramite sito-web, riunioni, convegni e workshop dedicati;
  • l’individuazione e designazione degli esperti o i rappresentanti nazionali alle riunioni, workshop ed alle sessioni plenarie dell’ IPCC e dei relativi gruppi di lavoro;
  • il riscontro all’IPCC sulle attività di rilievo realizzate sul territorio nazionale.

L’attività di Focal Point IPCC per l’Italia è svolta dal 2015 dal Dott. Antonio Navarra presso il Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC). [e-mail]

L’attività di Focal Point IPCC per l’Italia è stata svolta dal Dr. Sergio Castellari presso il Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC) a partire dal 1 Dicembre 2006 fino al 2015.

I contenuti del sito del Focal IPCC per l’Italia sono realizzati da: Antonio Navarra, Selvaggia Santin, Eleonora Cogo, Mauro Buonocore

ISCRIVITI

Per ricevere news, informazioni e aggiornamenti dal Focal Point IPCC per l’Italia iscriviti